Nota: il sito web è stato tradotto automaticamente. Passa all'inglese per una migliore esperienza di lettura.

Grafica della Landingpage di Echomat

Echomat – cosa c'è dietro e perché l'abbiamo costruito

Spunti dalla comunità agile come ispirazione

Quando abbiamo iniziato a lavorare su Echometer (il nostro strumento per le retrospettive agili) nel 2019, abbiamo condotto più di 100 interviste con Scrum Master e Agile Coach (di seguito indicati collettivamente come "Agilisti") della comunità agile. I problemi che abbiamo scoperto in queste interviste sono stati alla base di Echometer, che si concentra sul rendere trasparenti i progressi e misurabile lo sviluppo del team.

Oltre a queste sfide, ci sono stati altri problemi comuni che non abbiamo affrontato completamente con Echometer. Gli agilisti, in particolare, hanno investito molto tempo per capire le cause delle difficoltà del loro team e per sviluppare workshop che rispondessero esattamente alle loro esigenze.

Come Scrum Master è davvero difficile trovare i metodi giusti per innescare un processo di riflessione all'interno del team –, soprattutto se hai un background più tecnico e poca esperienza di coaching.

Sebbene l'Echometer sia ottimo per identificare i punti deboli del team e affrontarli in retrospettiva, volevamo andare oltre. Ecco perché abbiamo costruito l'Echomat:

L'Echomat utilizza la ricerca scientifica per aiutare gli agilisti a capire le sfide del loro team e a trovare i laboratori di squadra giusti per fare progressi in queste sfide.

Gli agilisti si affidavano spesso all'istinto e al caso.

Durante le interviste con gli agilisti, abbiamo prestato molta attenzione a come hanno risolto i loro problemi in quel momento. Il più delle volte, gli agilisti hanno citato vari blog, siti web e libri che hanno usato come ispirazione per la gestione dei workshop.

Cosa ci ha sorpreso: gli agilisti si sono affidati molto ai formati retro "casuali" presenti in altri strumenti. Se da un lato è bello che la "casualità" porti automaticamente alla diversità, dall'altro è molto inefficiente perché gli agilisti di solito vogliono affrontare problemi molto specifici delle loro squadre.

Questa contraddizione ha portato gli agilisti a dedicare molte ore alla settimana alla ricerca di "laboratori casuali" e ad adattarli alle esigenze del proprio team.

Aiutiamo gli agilisti con la scienza della psicologia di squadra

Con l'Echomat, gli agilisti non devono più affidarsi alla casualità. Come agilista, devi solo selezionare la sfida che osservi nel tuo team e l'Echomat ti fornirà un breve riassunto della scienza che la sostiene, oltre a formati di workshop che si basano sui presupposti per risolvere la sfida.

Ecco un esempio:

  • Amy è un coach Agile responsabile del team di sviluppo software della sua zona. Nelle ultime settimane ha notato che i membri del team non si impegnavano nelle routine come facevano un tempo: Quando c'erano conflitti o inefficienze, nessuno si preoccupava di farli notare.
  • Amy richiama l'Echomat nel suo browser e trova subito la sfida che descrive bene ciò che ha osservato: "Iniziativa propria". Le informazioni di base le spiegano le condizioni necessarie per promuovere l'iniziativa in un team.
  • Sulla base del riassunto del workshop, decide che il workshop "Challenging Team Routines" offre esattamente gli impulsi giusti per il suo team. Utilizza le istruzioni per preparare il workshop per il suo team.
  • Durante il workshop, il team mostra inizialmente alcune obiezioni e ha difficoltà a partecipare al workshop. Ma questo non è un problema per Amy, perché la sezione "Primo soccorso" delle istruzioni per il workshop dell'Echomat contiene già dei consigli su come affrontare queste situazioni e riportare il team in carreggiata.
  • Durante il turno di verifica del workshop, sente già che l'atteggiamento del suo team è cambiato. Il workshop ha fatto emergere la consapevolezza del team e idee specifiche di miglioramento che il team non era stato in grado di affrontare prima.

Questo è esattamente il modo in cui crediamo che Echomat sarà di immediato valore per gli agilisti di tutto il mondo. La beta pubblica di Echomat comprende già 10 sfide e circa due workshop per ogni argomento. Nei prossimi mesi aggiungeremo altre sfide, informazioni di base e workshop.

La visione di Echomat: il più potente supporto digitale per gli allenatori

Ma questo è ovviamente solo l'inizio. Ai nostri occhi, l'Echomat è un progetto a lungo termine con obiettivi molto più ambiziosi per il futuro: la nostra visione è quella di far diventare l'Echomat un'azienda di successo. Echomat (come il "Cervello dell'Officina") in combinazione con Echometer (per condurre retrospettive e controlli sullo stato di salute) per essere il miglior supporto che gli allenatori del team possano ricevere:

  • Echometer promuove il miglioramento continuo attraverso le retrospettive di gruppo. La componente di controllo dello stato di salute monitora lo sviluppo del team.
  • Sulla base dei dati relativi allo sviluppo del team, Echometer consiglia automaticamente i workshop Echomat che soddisfano le esigenze del tuo team e che si sono dimostrati efficaci in passato.

Speriamo che questo scenario illustri le enormi possibilità offerte dalla combinazione di tecnologia, metodi di lavoro agili e psicologia. Siamo anche entusiasti di rendere pubblica la prima iterazione e di permettere ai primi utilizzatori della comunità agile di trarne vantaggio.

Utilizza subito la Beta gratuita di Echomat

Quindi non vediamo l'ora di iniziare le prossime iterazioni e ci piacerebbe che ti unissi a noi in questo viaggio. Da lì...

... se vuoi sviluppare il tuo team con le ultime conoscenze psicologiche, unisciti alla nostra comunità di agilisti e dai un'occhiata a la Beta di Echomat gratis qui!

Condividi questo articolo con la tua rete

Echometer è il modo più semplice per migliorare le prestazioni del team. per i team leader più impegnati

Lo strumento consente di effettuare Health Check agili, di tracciare le azioni e di effettuare retrospettive interattive basate sulla psicologia con il pilota automatico.

Altri articoli

Newsletter Echometer

Non perdere gli aggiornamenti sull'Echometer e trova ispirazione per il lavoro agile